SPENDI BENE

Uscocchia è un'associazione per la diffusione della Cultura e del Materiale NON CONFORME:

Supportando Uscocchia partecipi attivamente al finanziamento dell'area non conforme.

Read more

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50€

Storia di un altro Ottocento – ” Fascisti ” Ante Litteram

16.00 €

0 review  |  Write a review

Questo libro intende ricostruire, ripercorrendola, per sommi capi e senza la pretesa di esaurire l’Argomento, la storia ideologica di un altro Ottocento, ovvero di un Ottocento altro da quello che ci è stato consegnato e tramandato dalla cultura egemone del pensiero unico. Un XIX secolo che va dal Congresso di Vienna (1814) allo scoppio della Prima Guerra Mondiale (1914) e che non si presenta quindi come caratterizzato soltanto dalle istanze mliberali, democartiche, egualitarie e socialiste – che pure contraddistinsero , almeno in parte – brnsì anche dalle ispiraqzioni e da motivi ideologici controrivoluzionari e reazionari del legittimismo monarchico e cattolico propri del suo esordio, ovvero la Restaurazione post-napoleonica, e, successivamente, da due filoni di pensiero paralleli e contrapposti che, per comodità, si potrebbe definire “hegeliano” e “antihegeliano” e che in questa sede si è ritenuto di definire rispettivamente come corrente <<ufficiale>> e <<ufficiosa>> del pensiero della Destra romantica e tardo-romantica ottocentesca.

Categorie: , , Etichette: ,

Questo libro intende ricostruire, ripercorrendola, per sommi capi e senza la pretesa di esaurire l’Argomento, la storia ideologica di un altro Ottocento, ovvero di un Ottocento altro da quello che ci è stato consegnato e tramandato dalla cultura egemone del pensiero unico. Un XIX secolo che va dal Congresso di Vienna (1814) allo scoppio della Prima Guerra Mondiale (1914) e che non si presenta quindi come caratterizzato soltanto dalle istanze mliberali, democartiche, egualitarie e socialiste – che pure contraddistinsero , almeno in parte – brnsì anche dalle ispiraqzioni e da motivi ideologici controrivoluzionari e reazionari del legittimismo monarchico e cattolico propri del suo esordio, ovvero la Restaurazione post-napoleonica, e, successivamente, da due filoni di pensiero paralleli e contrapposti che, per comodità, si potrebbe definire “hegeliano” e “antihegeliano” e che in questa sede si è ritenuto di definire rispettivamente come corrente <<ufficiale>> e <<ufficiosa>> del pensiero della Destra romantica e tardo-romantica ottocentesca.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Storia di un altro Ottocento – ” Fascisti ” Ante Litteram”

This is a static CMS block edited from admin panel. You can insert any content here. ×
This is a static CMS block edited from admin panel. You can insert any content here. ×
This is a static CMS block edited from admin panel. You can insert any content here. ×
This is a static CMS block edited from admin panel. You can insert any content here. ×